Menu

... la prova scritta di matematica

Normalmente, ormai dal lontano anno scolastico 2001/2002, la prova scritta di matematica per il liceo scientifico è composta da due problemi, contestualizzati e articolati su quattro o cinque punti, e un questionario di dieci domande.

Agli studenti viene richiesto di risolvere uno dei due problemi e di rispondere a 5 dei 10 quesiti del questionario. Il tempo previsto per la prova è di 6 ore, non è consentito lasciare la sede dell'esame prima che siano trascorse tre ore ed è permesso usare una calcolatrice non programmabile.

Generalmente gli argomenti oggetto della prova sono riconducibili al programma di matematica dell'ultimo anno, ma spesso alcuni dei problemi e alcuni quesiti fanno riferimento ad argomenti del terzo o del quarto anno.

Per prepararsi alla prova scritta di matematica, quindi, è necessario innanzitutto studiare in maniera accurata il programma del triennio. Ma può non essere sufficiente, poiché la difficoltà della seconda prova di matematica può variare di anno in anno e questa è una prova che necessita, forse più di altre, di esercitazione e di pratica.

Ciò significa che è importante recuperare le prove scritte degli anni precedenti, o prove simili, ed esercitarsi, poiché solo così è possibile confrontarsi con prove che presentano la stessa complessità e la stessa varietà di argomenti di quella che affronteremo a giugno.

Il giorno dell'esame, in primo luogo sarà importante leggere attentamente le tracce dei problemi proposti e i dieci quesiti. In questo modo cominceremo a renderci conto degli argomenti trattati e, soprattutto, del grado di difficoltà della prova. Potremo cosi stabilire quale problema svolgere e a quali delle dieci domande rispondere, in base alle nostre conoscenze, ma anche considerando quali quesiti possono essere più stimolanti o argomentati in maniera più soddisfacente. Bisogna essere molto attenti, poiché talvolta può capitare che problemi o domande che alla prima impressione sembrano più difficili, siano invece più semplici, poiché non richiedono troppi calcoli ma solo una buona dose di intuizione logico-matematica e strumenti analitici abbastanza semplici.

Dopo aver terminato la prova, è importante prendersi qualche minuto di pausa e poi rileggere con attenzione quanto si è scritto, controllare i calcoli e correggere gli eventuali errori, cercando il più possibile di evitare di farsi prendere dal panico e dall'ansia.

Per tracce svolte e commentate e simulazioni d'esame:

Memorix La prova scritta di Matematica
per i licei scientifici
Temi ufficiali svolti e commentati
Simulazioni d'esame
Emiliano Barbuto
 
Edizione: I / 2010
N. Pagine: 368
ISBN: 9788879596107
Prezzo: € 9.00
Prezzo WEB: € 7.65